Miglio

Con il suo miracoloso contenuto di sostanze nutritive mantiene sani i capelli e il cuoio capelluto.

Dimenticato per lungo tempo, al miglio è stata giustamente riconosciuta la sua capacità nutriente miracolosa. Nativo delle regioni calde, ha un lungo stelo liscio e sottile e un fogliame lineare totalmente progettato per assorbire la luce cosmica, i raggi solari, l’aria e il calore estremo. In natura, l’esposizione alla luce molto intensa e all’aria secca causerebbe di regola l’appassimento, ma il miglio allo scopo di non disseccarsi si dota di uno strato protettivo di acido silicico la cui presenza è più evidente nella pula. È questa peculiarità che conferisce al miglio i suoi poteri straordinariamente forti di conservare e proteggere.

Forze dalla natura

Il principio antroposofico mira a conservare lo stato di salute della persona e in conformità con tale principio il miglio agisce per favorire la salute dei capelli. Minerali ed elementi in traccia quali silicio, ferro e magnesio sono importanti per il nostro corpo tanto quanto lo sono per il miglio fungendo da mattoni che strutturano la pelle, i capelli e le giunture.

Capelli sani

Una capigliatura sana, a prescindere dall’età, dal sesso, dal colore e dallo spessore dei capelli, è caratterizzata da robustezza, luminosità naturale e docilità al pettine per il fatto che il suo contenuto in grasso e umidità è equilibrato. Se già si possiedono capelli sani e normali, il miglio accentua le proprietà protettive e strutturanti di questa favorevole condizione. I capelli sani hanno una luminosità naturale grazie alle pellicole lisce che riflettono facilmente la luce. Gli estratti della pula di miglio conferiscono anche elasticità e mantengono in salute con delicatezza i capelli e il cuoio capelluto. Per questo motivo usiamo tali estratti per la preparazione del nostro shampoo.

Deterge i capelli con dolcezza. Ideale per tutta la famiglia e per lavaggi frequenti.