Bellezza

Come Concedersi un Massaggio Rilassante ai Polpacci

I muscoli dei polpacci e il tendine d'Achille sono molto usati in ogni passo che facciamo. Il tendine d'Achille tende a soffrire quando siamo troppo rigidi nel movimento. Tuttavia se manteniamo i muscoli dei polpacci elastici, possiamo evitare una tensione eccessiva del tendine d'Achille.

Trova un posto comodo e dove ti senti a tuo agio. Scegli un olio da massaggio rilassante per i muscoli, come l'Olio per Massaggi Arnica, e inizia.

Massaggio ai Polpacci in 5 semplici passi

Step 1: Seduti sul pavimento, piegare una gamba e posizionare il piede vicino al corpo. Sollevare il piede e appoggiare la parte dell'archetto plantare su un asciugamano arrotolato per allungare il tendine d'Achille

Step 2: Strofinare entrambi i pollici sul tendine d'Achille dal centro verso l'esterno. Assicuratevi di non strofinare mai in senso longitudinale, perché questo potrebbe causare un'infiammazione del tendine.

Step 3: Appoggiare il piede rilassato e sciolto sul pavimento. Mettere quindi le mani intorno al polpaccio e, esercitando una leggera pressione, accarezzarlo per tutta la lunghezza fino ad arrivare fino a poco sotto il ginocchio.

Step 4: Posizionate i polpastrelli di entrambe le mani ai lati dei polpaccio e eseguire dei movimenti circolari, partendo dal basso verso l’alto. Ripetere cerando, ogni volta, di avvicinarvi sempre di più al centro del polpaccio, muovendovi sempre dall’esterno verso l’interno.

Step 5: Scuotete il polpaccio ritmicamente per allentare i muscoli, poi accarezzatelo delicatamente dal basso verso l'alto, usando i palmi delle mani. Ora massaggiate l'altro polpaccio, seguendo le indicazioni da 1 a 5.

Attenzione!

Non eseguire mail il massaggio in caso di strappo o distorsione muscolare. Astenersi anche in caso di vene varicose o ritenzione idrica.