Bellezza

Cos'è meglio per la tua pelle?

La luce e il calore - i tesori del sole - vengono assorbiti dalle piante, che li conservano nel luogo più prezioso possibile: i loro semi. I puri oli che vengono estratti da questi semi sono pieni di energia e sostanze attive, e sono una meravigliosa fonte di forza e cura per la pelle.

L'Alfabeto degli Oli Corpo Naturali Weleda

Olio di Mandorla

L'olio fine e leggero del nocciolo di mandorla è estremamente ben tollerato dalla pelle. Questa peculiarità e le sue proprietà benefiche per la cura della pelle, ne fanno uno degli oli più importanti, adatto anche a neonati e bambini. L'olio di mandorle è ricco di acidi grassi monoinsaturi e contiene vitamina E, in particolare sotto forma di alfa-tocoferolo, che agisce come antiossidante. L'olio di mandorle viene assorbito bene dalla pelle e aiuta a prevenire la perdita di umidità. È ideale per la cura della pelle sensibile, ruvida e secca.

Olio di Nocciolo di Albicocca

I noccioli dell'albicocca sono composti da circa il 50% di olio. Con un profumo che ricorda il marzapane, questo olio leggero, delicato e di colore giallo chiaro viene assorbito rapidamente dalla cute. È ben tollerato dalla pelle sensibile ed è un olio di base universale. Contiene elevate quantità di grassi insaturi, rendendolo un prezioso olio nutriente con ottime proprietà di cura della pelle.

Olio di Aragan

L'albero di argan, a crescita lenta e sempreverde, si trova solo in una regione nelle montagne dell'Atlante marocchino. I suoi alberi danno frutti ogni due anni. L'olio estratto dai suoi semi è un olio chiaro, giallo pallido e dal sapore di noce. Ha un'alta proporzione di acidi grassi monoinsaturi e polinsaturi (acido linoleico e oleico) e vitamina E. È usato per la cura della pelle matura grazie alle sue capacità antiossidanti e di preservare l'idratazione.

B per Borragine, C per Cocco, E per Enotera

Olio di Semi di Borragine

La borragine è tradizionalmente usata come pianta per insaporire, ma pochi sanno che i semi contengono un piccolo tesoro: un olio chiaro e giallo pallido. Grazie al suo alto contenuto di acido gamma-linolenico, è raccomandato per la pelle secca, il prurito e le irritazioni. Ha un effetto benefico sulla naturale funzione di barriera cutanea. Gli acidi grassi polinsaturi riducono la perdita d'acqua trans-epidermica e mantengono l'elasticità della pelle.

Olio di Cocco

L'olio di cocco è estratto dalla polpa del frutto della noce di cocco. Solido a temperatura ambiente, è di colore biancastro e piacevolmente profumato. L'olio di cocco è ricco di acidi grassi saturi. Sulla pelle, ha un effetto nutriente e idratante.

Olio di Enotera

I minuscoli semi dell'enotera sono grandi circa 1-1,5 cm. Producono un olio trasparente e giallo chiaro, ricco di sostanze eccezionali. L'olio di enotera è uno dei pochi oli vegetali che contengono acido gamma-linolenico, il che lo rende un olio molto prezioso. Una mancanza di acido gamma-linolenico può portare a secchezza della pelle e prurito. I suoi acidi polinsaturi impediscono la perdita di acqua dalla pelle, aiutando a mantenere la sua elasticità. L'olio, di facile assorbimento, migliora l'incarnato, soprattutto in caso di pelle secca e bisognosa di cure extra.

G per Grano meraviglioso

Olio di Germe di Grano

Ricco di acidi grassi monoinsaturi e polinsaturi, quest'olio estratto dal germe del chicco di grano ha un alto contenuto di grassi ed elevate quantità di vitamina E, che protegge le cellule dai radicali liberi. Il suo acido linoleico e palmitico aiutano a rafforzare la naturale funzione di barriera della pelle. L'olio di germe di grano è ben tollerato dalla pelle e adatto alla pelle matura e secca.

I per Inca, J per Jojoba, M per Macadamia o Mosqueta (olio di Rosa Mosqueta)

Olio di Noce di Inca

La noce di Inca cresce nelle sorgenti del Rio delle Amazzoni nelle Ande peruviane. Lì è chiamato "Sacha Inchi", che significa "nocciolina di montagna". Produce un olio leggero e di colore giallo pallido. È ben assorbito dalla pelle. Grazie al suo alto contenuto di acido alfa-linolenico e di altri acidi grassi polinsaturi, ha proprietà rigeneranti e attivanti per le cellule. L'olio di noci inca è adatto alla cura della pelle secca e matura.

Olio di Jojoba

I semi del cespuglio di jojoba contengono una sostanza grassa che si scioglie a temperatura ambiente. Viene indicato come un olio, ma è chimicamente classificato come una cera liquida. Rende la morbida la texture dei prodotti per la cura della pelle ed è molto delicato e adatto a tutti i tipi di pelle. L'olio di jojoba è incluso nelle formulazioni per la sua azione levigante sulla pelle e per regolare il suo equilibrio idro-lipidico.

Olio di Noce di Macadamia

La struttura degli acidi grassi dell'olio di noce di macadamia è simile a quella del sebo umano. È ricco di grassi monoinsaturi e contiene vitamina E. L'olio di noce di macadamia lascia una sottile pellicola protettiva sulla pelle.

Olio di Semi di Rosa Mosqueta

I fiori del cespuglio della rosa selvatica cilena sono bianchi o rosa. I suoi semi si trovano all'interno dei suoi frutti di colore arancione, chiamati anche rosa canina. Essi forniscono il pregiato olio della rosa Mosqueta. Ricco di acido linolenico, linoleico e oleico, è uno degli oli più efficaci per la cura della pelle delicata e secca. L'olio di rosa Mosqueta penetra particolarmente bene nella pelle, sostenendone la sua naturale rigenerazione e rendendola liscia e vellutata.

O = Olio, P = prezioso

Olio di Oliva

L'olivo è un piccolo albero sempreverde che può vivere più di 1.000 anni. Produce i suoi primi frutti dopo circa dieci anni; passeranno altri due decenni prima che raggiunga il suo massimo splendore. I frutti di oliva contengono circa il 40-60% di olio; i semi circa il 12-15% di olio. L'olio d'oliva è adatto per la pelle da normale a secca; è molto ben tollerato e rende la pelle morbida e liscia. Siccome lascia una leggera pellicola sulla pelle, è anche un buon olio da massaggio.

Olio di Nocciolo di Pesca

La dura parete esterna del nocciolo di pesca protegge i suoi semi ovali, di colore marrone cannella, che contengono circa il 30-45% di olio. Possiede elevate quantità di acido oleico e linoleico, e contiene anche acido palmitico. L'olio leggermente profumato, di colore giallo chiaro o medio, è spesso usato nella cura della pelle secca, matura, ruvida e screpolata. Protegge la pelle, migliorando la sua naturale funzione barriera, e la aiuta a mantenere il suo naturale equilibrio idro-lipidico.

Olio di Semi di Melagrana

Un melograno contiene circa 700 semi, e ognuno di questi piccoli semi contiene circa il 12-20% di olio dal colore giallo-rossastro. Si distingue per il suo alto contenuto di acidi grassi polinsaturi, tra cui il raro acido punico. Ha proprietà antiossidanti e promuove il rinnovamento cellulare e la rigenerazione della pelle. È considerato un olio eccezionale per la cura della pelle secca, matura e stressata.

S per Seme

Olio di Olivello Spinoso

L'olivello spinoso è una delle poche piante i cui frutti contengono olio sia nella polpa che nei semi. Entrambi gli oli hanno alte quantità di vitamina E, ma hanno un diverso contenuto di acidi grassi. Una caratteristica sorprendente dell'olio estratto dalla polpa è il suo alto contenuto di acido palmitoleico monoinsaturo. Questo è anche un componente importante nello strato lipidico della pelle. L'olio estratto dalla polpa è ottimo per la pelle stressata che ha bisogno di rinnovarsi. L'olio estratto dai semi contiene un'alta quantità di acido linoleico. Il suo acido grasso polinsaturo è anche un componente importante dello strato corneale (più esterno) della pelle. L'olio di semi di olivello spinoso è spesso usato nei prodotti specifici per la pelle secca e per la neurodermite.

Olio di Sesamo

Questo olio è usato per proteggere dagli effetti negativi causati dalle influenze ambientali, grazie alle sue buone proprietà antiossidanti. Ben tollerato dalla pelle, è ricco di trigliceridi con acidi monoinsaturi e polinsaturi, e contiene vitamina E. L'olio di sesamo si è dimostrato efficace per la pelle secca e spenta e supporta la naturale rigenerazione cutanea.

Burro di Karité

Le noci maturano sugli alberi di karité che crescono in Africa, a sud del Sahel. L'olio vegetale delle noci di karité ha alti livelli di componenti insaponificabili, come fitosteroli, triterpenoidi e vitamina E. Il burro di karité ammorbidisce e leviga la pelle e reintegra i suoi lipidi. È eccellente per la pelle secca, screpolata, neurodermica o con macchie.

Olio di Girasole

Estratto dai semi della pianta di girasole, l'olio di girasole è leggero con una bassa viscosità. È ricco di acido linoleico e ha quantità relativamente basse di acidi saturi. Contiene anche lecitina e vitamina E. L'olio di girasole ha proprietà nutrienti e idratanti e aiuta a ridurre le irritazioni. È un eccellente olio per la pelle normale e mista.