Benessere

Esercizi per gli occhi

Se lavorate al computer, ogni tanto è bene ricordarsi di distogliere lo sguardo dal monitor e concedere una pausa ai vostri occhi, che ve ne saranno grati. Prendetevi del tempo per eseguire alcuni semplici esercizi, che aiuteranno a dare sollievo ed a rivitalizzare gli occhi stanchi ed affaticati.

Se lavorate al computer, ogni tanto è bene ricordarsi di distogliere lo sguardo dal monitor e concedere una pausa ai vostri occhi, che ve ne saranno grati. Prendetevi del tempo per eseguire alcuni semplici esercizi, che aiuteranno a dare sollievo ed a rivitalizzare gli occhi stanchi ed affaticati. 

I benefici del buio

Posate i palmi delicatamente sopra gli occhi e chiudeteli; non è necessaria alcuna pressione, lo scopo è quello di isolare gli occhi dalla luce. Mantenerli in questo modo fino a quando non si percepisce più nessun elemento colorato o luminoso (può richiedere alcuni minuti). Quando vedrete solo il buio, aprite gli occhi e sbattete velocemente le palpebre.

Massaggio con le dita

Un massaggio con le dita può aiutare a rilassare i muscoli facciali e ad alleviare l'affaticamento degli occhi causato dalle lunghe ore di lavoro al computer. Picchiettate leggermente la punta delle dita sul viso, iniziando da entrambi i lati delle tempie. Poi scendete sulle guance fino al mento; quindi, sempre con la punta delle dita, picchiettate delicatamente la zona del contorno occhi. Infine, battete leggermente partendo dal mento, risalite verso l'alto sopra le narici fino ad arrivare fronte.

Segui il tuo occhio interiore

Se i tuoi occhi si sentono secchi, prova a fare questo piccolo esercizio. Tieni ferma la testa e, immaginando una figura, inizia a seguire i suoi contorni muovendo gli occhi. Una forma che si presta bene per praticare questo tipo esercizio è il simbolo dell’infinito.

Vicino e lontano

Durante la giornata gli occhi hanno bisogno di diversificare ciò che vedono. Osservando gli oggetti sia vicini che lontani, è possibile allenare i muscoli degli occhi e la capacità di messa a fuoco. Cerca di guardare fuori dalla finestra più volte al giorno, fissando un punto in lontananza (se hai di fronte dei palazzi, volgi lo sguardo verso il cielo) e facendo qualche respiro lento e profondo. Una respirazione consapevole ha un effetto rilassante su tutto il corpo, occhi compresi.

Massaggio a tre punti

Questo esercizio è particolarmente utile nel caso in cui si indossino degli occhiali da vista; tuttavia anche le persone che non portano gli occhiali possono trarne beneficio. Tieni la radice del naso con il pollice ed il dito medio e posiziona l'indice tra le sopracciglia. Applica quindi una leggera pressione su queste zone con tutte e tre le dita, massaggiando leggeri movimenti circolari per 10-20 secondi.