Natura

Olivello spinoso - un concentrato di vitalità

L'olivello spinoso è una delle poche piante a contenere, sia nella polpa dei frutti che nei semi, un olio prezioso che conserva le vitamine idrosolubili e quelle liposolubili. Nel mese di agosto, la femmina dell’olivello spinoso comincia a produrre frutti rotondi o ovali simili a bacche.

Radici e crescita

L'olivello spinoso è una pianta ricca di vitalità. Vive in simbiosi con i batteri azoto fissatori presenti nelle sue radici, che fanno si che possa crescere e vivere in terreni franosi e poveri di nutrienti, o anche nelle aiole ai bordi delle strade. Le altre cose di cui necessita la pianta per crescere in modo dano è aria, acqua e una quantità infinita di luce solare. Questo arbusto, grazie alle sue radici che lo fissano saldamente al suolo, può crescere fino a sei metri di altezza.

Frutti e semi

Intorno all'inizio di agosto, la femmina di olivello spinoso comincia a produrre frutti rotondi, o ovali a bacca lunga, da 5 a 10 millimetri, che contengono un seme simile a una noce. Nelle sue foglie verdi raccoglie la luce radiosa e l'energia vitalizzante del sole. L'olivello spinoso è una delle poche piante a contenere, sia nella polpa del frutto che nei semi, un olio prezioso che conserva le vitamine idrosolubili (come la vitamina C) e le vitamine liposolubili (come la vitamina E e i carotenoidi).

Foglie e bacche

L'olivello spinoso protegge le sue bacche con le sue foglie appuntite e le sue spine. Le foglie sottili e lucenti, dal colore verde-argento, hanno una peluria fine e possono variare notevolmente sia in lunghezza che in larghezza, a seconda della varietà della pianta.

foglie e bacche