Bellezza

Fico d'India: la meraviglia della natura per la pelle disidratata

Estratto di cactus - il nuovo segreto di bellezza della pelle

Il Fico d'India è molto di più di una bella pianta: il suo estratto è un vero e proprio booster d’idratazione naturale per la pelle disidratata. Le eccellenti proprietà di questo abitante del deserto di trattenere l'acqua, rendono questa pianta un ottimo ingrediente per la cura della pelle.

Dal deserto alla pelle

La bellezza viene dall'interno e anche per il Fico d'India è così: sotto il suo aspetto esterno duro e appuntito, racchiude un tessuto morbido in grado di trattenere riserve d'acqua e che permette alla pianta di prosperare nei climi più secchi. L'aumento delle temperature e condizioni particolarmente aride non rappresentano un problema per il cactus, poiché questo abitante del deserto si è adattato a condizioni estreme. È un vero maestro di sopravvivenza, può sopportare lunghi periodi di siccità e di esposizione al sole. Il segreto? Il fico d'India può immagazzinare grandi riserve idriche: grazie al suo esteso sistema di radici, questa pianta resiliente assorbe rapidamente vaste quantità di acqua dopo le piogge, immagazzinandola nei suoi steli, simili a pagaie, chiamati cladodi. Con i suoi spessi germogli verdi e la sua carne succosa, i cactus rappresentano l'esatto opposto dell'ambiente secco in cui vivono.

Fico d'India, la prodigiosa pianta del Messico

10 curiosità sul fico d'India: 

  • Il fico d'India o cactus nopal (Opuntia ficus-indica) è una specia del genere Opuntia della famiglia delle Cactaceae.
  • La sua crescita è simile a quella di un arbusto o un piccolo albero e il suo fusto è caratterizzato dalla presenza di segmenti a forma di pagaia, chiamati cladodi, che sono coperti da spine protettive.
  • Si pensa che questa specie di cactus tipicamente ramificata abbia avuto origine in Messico.
  • Gli Aztechi la veneravano come una pianta divina. Dai suoi frutti si ricavava una bevanda alcolica per le cerimonie religiose.
  • Cresce fino a 4.700 metri di altitudine ed è coltivato principalmente in Messico, in Africa e nella regione mediterranea.

 

Scopri l'origine del nostro Cactus

  • L'Opuntia è un'importante coltura agricola. La sua parte interna viene spesso utilizzata come i cetrioli e consumati cotti insieme ad altre verdure verdure oppure crudi in insalata.
  • I frutti aromatici vengono anche raccolti per essere mangiati. Il frutto ovale, a forma di fico, quando è maturo è di colore rosso-arancione.
  • In primavera e in estate, grandi fiori di colore giallo brillante emergono sul bordo dei cladodi oblunghi e piatti del fusto.
  • I frutti si sviluppano una volta che la pianta è fiorita. Poiché i frutti traggono nutrimento dagli steli, i cladodi vengono raccolti prima della fioritura.
  • Quando steli, fiori e frutit cadono a terra sono in grado di sviluppare radici e dare così vita ad in una nuova pianta.

Booster idratante naturale per la pelle

Sotto il suo aspetto esterno duro e coriaceo, il fico d'India racchiude sostanze nutrienti. Le proprietà altamente idratanti di questa meraviglia della natura sono benefiche anche per la pelle e, proprio per questo, risulta essere un ingrediente efficace nei prodotti cosmetici. L'estratto di fico d'India viene ricavato dai gambi carnosi, ricchi di mucillagini. Il cactus ha proprietà idratanti e sostiene la capacità naturale della pelle di immagazzinare acqua. Aiuta anche a lenire la pelle ed a rafforzare la sua naturale barriera protettiva.
Scopri la nostra nuova Linea Viso Opuntia!

 

La tua pelle ha bisogno di extra idratazione?

I prodotti della Linea Opuntia Weleda, dalla texture fresca e leggera, donano un'idratazione di lunga durata. Questa formula unica con estratti naturali di fico d'India e gel di aloe vera da coltivazioni bio, rende la tua pelle morbida, idratata e dall’aspetto sano e luminoso.